Fatro Ozzano – Volley Team Bologna Rossa 3-2 (24-26; 23-25; 25-22; 25-23; 18-16)

Fatro Ozzano: Rubini, 2, Cavazzini 11, Mazza 23, Giuliani 3, Negroni 19, Borghetti 3,Pirollo n.e.,  Colle 2, Tasso 2, Carlesso 9, Arbizzani L1 e Albertini L 2.

Vittoria e salvezza per la Fatro Ozzano che conclude in bellezza il campionato vincendo 3 a 2 in casa l’ultima partita giocata con le “cugine” del Volley Team Bologna. Doppia soddisfazione grazie anche alla conferma della salvezza in serie C comunque già sicura a prescindere dal risultato di questa gara in quanto la federazione da venerdì aveva comunicato che dai 3 gironi di Serie C  retrocedevano solo 4 squadre. Gara lunga e intensa con un primo set iniziato subito in vantaggio per le padrone di casa, acceso e combattuto quasi fino alla fine ma poi, causa troppi errori, concluso a favore del volley team 26-24. Il secondo set a tratti simile ci vede però meno cariche e decise e si conclude di nuovo a sfavore della Fatro 25-23. Ma niente è’ perduto, Ozzano non molla e vuole portare a casa la vittoria. E così dal terzo set in poi con uno schieramento in campo under 18, la squadra si concentra e vince 25-22 e poi di nuovo il quarto 25-23. Sarà’ poi un tie-break combattuto punto a punto fino ai vantaggi a portare il sorriso e la vittoria per Ozzano 18-16. Congratulazioni alle ragazze che soprattutto con questa ultima prestazione hanno dimostrato la capacità di tenere i nervi saldi e avere la grinta di concludere nel modo migliore partita e campionato. Doverosi e calorosi ringraziamenti allo staff e alla società ma soprattutto a coach Bollini per aver pazientemente creduto in questa squadra. A lui vanno anche gli auguri per la sua nuova futura avventura pallavolistica. Forza ragazze!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>