Mercoledì 2 maggio, alle Ciari, abbiamo ospitiamo il Calderara primo in classifica nel girone, voglioso di continuare nel proprio cammino verso la promozione . Le nostre ragazze vengono da prestazioni molto altalenanti , una sconfitta dolorosissima contro il Pontevecchio (forse la partita più brutta della stagione) e una vittoria al Borgo contro l’Atletico . Le nostre avversarie partono forte, ma le nostre ragazze rimangono in partita soccombendo solo nel finale 25 a 19. Cambio campo, la grinta stasera non manca proprio, servizio, difesa, attacco girano alla grande e vinciamo il set 25 a 18. La partita dell’andata, dove le avevamo prese e basta, è un lontano ricordo mettiamo in grande difficoltà il Calderara che comunque vince il terzo set 25 a 19 . Nuovo cambio campo e una nuova inversione di tendenza, vinciamo alla grande il set per 25 a 21. Una grande prova di carattere ci permette di giocarci la partita al tie-break dove solo sul più bello cediamo per 15 a 12. Entrambe le squadre hanno dato vita a una bellissima partita con continui ribaltamenti di fronte, con alcuni scambi veramente esaltanti, tutte le ragazze in campo si sono meritate un grande applauso, un bellissimo spot per la pallavolo. Partite come queste comunque lasciano molti interrogativi sulle nostre ragazze, è inspiegabile come riescono a sfoderare prestazioni del genere per poi piombare nell’oblio più profondo in altre. Godiamoci comunque l’adrenalina positiva della giornata e cerchiamo, venerdì prossimo, di chiudere al meglio il nostro campionato andando a dare fastidio anche al Castenaso, che grazie al nostro regalo è tornato in corsa per il primo posto.

Tabellino della serata

Atti 1, Baroni 11, Bergamini 11, Gardini 9, Guccini, Iselli lib., Luvengadio, Maurizzi 3, Mazzoni 15, Pavarotti 9, Serrantoni , Zecchi

Forza ragazze , Forza Ozzano

Marco Baroni

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>